Antologia di racconti, filastrocche, poesie e canzoni

Corrono, dormono, scattano, graffiano, rovinano divani, fanno cadere oggetti; si sa, i gatti ci mettono a dura prova, ma è proprio quello il loro fascino: la loro immutabile indipendenza. I gatti ricompensano con vero amore, e sono capaci di provare affetto e starci vicini in ogni momento.

Beh, sì a modo loro, ma lo fanno.

Il gatto è un’efficace terapia. È ormai risaputo che accarezzarlo porta buon umore e aiuta i malati a superare momenti difficili.

Diventa spesso  un amico inseparabile proprio come il cane, suo proverbiale antagonista. Una volta adottato entra a far parte della famiglia a pieno titolo, e quando viene a mancare si subisce un vero e proprio lutto.

Chi ama i gatti li mette al centro dei propri racconti ed è questo che vogliamo fare con la nostra prestigiosa antologia…

Gli autori proporranno racconti, filastrocche, poesie e canzoni. Il libro sarà corredato da informazioni e ragguagli sulle abitudini dei gatti a cura di esperti del settore.

Ogni autore può proporre più testi.

La valutazione sarà a cura di Marina Vicario che opererà in modo assolutamente neutrale. Il giudizio di selezione è insindacabile.

I testi potranno essere sotto forma di filastrocche, poesie, canzoni, poemetti in prosa (non più di 2 pagine) o di short stories, racconti e novelle (non oltre 16 cartelle editoriali, ove per cartella s’intende un documento che presenta circa 1.800 battute per pagina, comprensive di spazio tra una parola e l’altra).

Si accetteranno anche canzoni.

I testi dovranno pervenire inderogabilmente entro il 15 settembre 2019, in formato digitale, utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: pluriversumedizioni@gmail.com

____

L’autore dovrà fornire: Nome e Cognome; Data e luogo di nascita; Residenza; Telefono; E-mail.

I testi dovranno essere inediti. A tal fine, il proponente dichiarerà già nella mail che l’opera è di sua esclusiva creazione, e di essere titolare di ogni diritto sulla stessa e di averne piena e libera disponibilità, nonché di essere in possesso di altra copia dell’opera stessa per cui l’editore non sarà tenuto ad alcun tipo di risarcimento in caso di perdita, distruzione o mancata restituzione della copia pervenuta.

Il testo dovrà essere redatto in Word (precisando l’edizione di Microsoft), utilizzando il font Times New Roman, dimensione 12, interlinea 1,5. I testi non selezionati non verranno in alcun modo utilizzati dai riceventi, neppure per successive iniziative editoriali, e sono pertanto liberi da ogni vincolo. Gli altri, invece, saranno trattati secondo le normative vigenti in materia editoriale, qui di seguito illustrati.

Gli autori selezionati riceveranno comunicazione a mezzo posta elettronica; inoltre, l’elenco sarà divulgato attraverso il sito web della casa editrice, non oltre il 30 settembre 2019.

All’Editore spetta il diritto di selezionare formato, copertina, titolo e caratteristiche tipografiche del volume.

Il titolo definitivo dei racconti, il tipo di carta, il carattere di stampa, il numero di copie da stampare e il prezzo di copertina verranno fissati dall’Editore. Gli autori saranno tenuti ad accogliere la revisione testuale (editing) realizzata dall’EDITORE al fine di adeguare il testo a esigenze di tipo tecnico o commerciale.

La distribuzione dei libri avverrà secondo un progetto editoriale elaborato dalla casa editrice che in merito deciderà autonomamente e senza alcun vincolo.

Cosa si deve fare?

1 Inviare a pluriversumedizioni@gmail.com i vostri testi.

2 Attendere l’esito della valutazione (senza spedire mail di sollecitazione).

3 Informarsi circa l’iter di pubblicazione, che verrà opportunamente comunicato tramite il sito e i social.

4 Creare una sinergia con gli altri antologisti e uno spazio plurale di confronto.

5 Crederci fino in fondo perché si è parte di una bellissima opera.

______

L’antologia sarà presentata in una location comunicata dall’Ufficio stampa Pluriversum Edizioni nel mese di settembre; poi scatterà il concorso vero e proprio…

Il libro sarà distribuito nelle librerie, fisiche e online, di modo che tutti possano procurarselo e leggere i testi.

Poi, il giorno del RADUNO NAZIONALE DEGLI AUTORI PLURIVERSUM, presumibilmente alla fine novembre, i presenti (ma non gli autori stessi) esprimeranno il proprio apprezzamento attraverso un voto.

La votazione avverrà formalmente indicando su un’apposita scheda il testo prescelto.

Il voto è segreto.

Gli addetti stampa della Pluriversum provvederanno a fare immediatamente il conteggio dei voti; il curatore dell’antologia infine comunicherà alla platea, che si spera ampia e gioiosa, il nome del vincitore. Dopodiché, danze, canti e buffet!

COSA SI VINCERÀ?

AL PRIMO CLASSIFICATO ANDRÀ IN PREMIO UNA SPLENDIDA TARGA.

AL SECONDO E TERZO CLASSIFICATO ANDRANNO ATTESTATI…

_________

Ogni altra informazione è reperibile su www.pluriversumedizioni.it

Nel gruppo FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/www.pluralcosmos.it/

Lascia un commento