Con la Musica Vera nel cuore

di Maurizio De Cicco

Con la Musica Vera nel cuore

Novembre 22, 2021 Analisi & Commenti Poesia 2

Oggi, 22 novembre, ricorre la festività di Santa Cecilia Patrona della Musica. Pubblico di seguito questo articolo di Tommaso Palamidessi tratto da “La Tribuna illustrata” del 1961 da cui ho tratto ispirazione per il successivo componimento in decasillabo.

“Sembra che tale nome derivi dalla parola latina “caecus”, cieco. Qui la cecità è intesa come un rifiuto a guardare tutto ciò che nella vita è inferiore e basso, non idoneo, non degno di essere posto nel senso della bellezza. E’ un nome armonioso al quale si legano non poche virtù: volontà, intuizione, intelligenza e fascino. Santa Cecilia, vergine e martire, si festeggia il 22 novembre. Le donne che portano questo nome soavissimo non cercano la fortuna nei beni materiali, ma nel magnetismo di un ideale superiore.

Possiedono il senso delle immagini e della innocenza….”

Tratto da un articolo pubblicato da Tommaso Palamidessi su “La Tribuna Illustrata”, anno 1961

 

Con la Musica Vera nel cuore

 

Della Musica sei la Patrona,

con lo sguardo rivolto nel cielo

dove il bello rifulge nel Sole.

Soavissimo il nome riflette

le specchiate potenti virtù

di bellezza intuizione e fascino

coronate dall’intelligenza.

Tu se’ Donna vergine e martire

e non cerchi nei beni terreni

la fortuna che passa e scompare.

Con la Musica Vera nel cuore

si diffonde nell’aria cantata

Magnetismo d’amor superiore

d’Ideale per Nostro Signore.

 

Firenze, 22/11/2021 ore 6.14

 

Ricorrenza di Santa Cecilia Patrona della Musica

 

Immagine dal Web

 

 

https://www.pluriversumedizioni.it/

 

2 risposte

  1. claudia ha detto:

    Grazie di cuore …”possedere il senso delle immagini”….dote di speciale di una parte della nostra interiorità!

    • Grazie a chi ha scritto a suo tempo questo articolo sull’origine e il significato del nome Cecilia. io mi sono limitato a trascrivere in chiave di decasillabo ciò che lo scritto mi ha ispirato e suggerito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *